Si informa la cittadinanza che il Consiglio di Amministrazione di Lario Reti Holding in data 22 dicembre 2020 ha definito i criteri per accedere al Bonus Idrico Straordinario, destinato al sostegno dei cittadini e delle famiglie che si trovano in condizioni economiche disagiate.

Questa nuova misura si aggiunge al Bonus Idrico Sociale ARERA e al Bonus Idrico Integrativo Locale, voluto da ATO e LRH, data la situazione economica risultante dall’emergenza COVID-19.

Tramite il seguente link bando bonusidricostraordinario_LRH.pdf è possibile consultare il  Bando per l’Assegnazione del Bonus Idrico Straordinario a sostegno dei cittadini e delle famiglie

Le agevolazioni potranno essere richieste al Comune di residenza dalle seguenti categorie di beneficiari:
• utenti domestici residenti diretti, ovvero utenti finali titolari di un contratto di fornitura del servizio idrico integrato;
• utenti domestici residenti indiretti, ovvero utenti finali NON titolari di un contratto di fornitura del servizio idrico integrato (nel caso di forniture condominiali o comunque plurime con un unico contatore centralizzato, affittuari non intestatari della fornitura).

La richiesta di Bonus Idrico straordinario potrà essere presentata dai nuclei familiari di cui sopra in possesso, alla data di pubblicazione del presente bando, dei seguenti requisiti:
• essere residenti nell’abitazione cui si riferisce l’utenza oggetto del beneficio nel momento di presentazione della domanda;
• ISEE ordinario in corso di validità pari o inferiore a € 12.000,00 (dodicimila);
• ISEE CORRENTE nel caso in cui si sia verificata:
- una variazione della situazione lavorativa per almeno un componente del nucleo;
- una variazione della situazione reddituale complessiva del nucleo superiore al 25% rispetto alla situazione reddituale individuata nell’ISEE ordinario.

La domanda di richiesta del bonus idrico straordinario dovrà essere presentata al Comune di residenza - dal 01.02.2021 al 31.03.2021 - utilizzando il seguente modello richiesta_bonusidricostraordinario_LRH.pdf, corredata dalla seguente documentazione:

- per i richiedenti intestatari di un’utenza singola (utenti domestici diretti): carta d’identità in corso di validità, attestazione ISEE del nucleo familiare in corso di validità, copia dell’ultima bolletta relativa alla propria utenza del servizio idrico per l’individuazione del codice cliente e numero di contratto sul quale sarà erogato il bonus;
- per i richiedenti residenti in un condominio (utenti domestici indiretti): tutti i documenti di cui al precedente punto oltre al modulo “Utenze Condominiali” debitamente compilato e sottoscritto dall’amministratore di condominio e dal richiedente stesso; il modulo dovrà essere compilato in ogni sua parte e riportare il codice di servizio dell’utenza condominiale. richiesta_bonus_straordinario_2021_-_Modulo_utenze_condominiali.pdf

Per ulteriori informazioni relative al bando contattare l'ufficio servizi sociali: 0395311174 - int. 6

© 2015 iFortech. All rights reserved.